• head_banner_01

Industria chimica in Cina

Editatu da Lucía Fernández

I segmenti di l'affari chì sò strettamente cunnessi à l'industria chimica varianu largamente, da l'agricultura, a fabricazione di l'automobile, a trasfurmazioni di metalli è tessili, à a generazione di energia.Fornendu l'industria cù e materie prime necessarie per pruduce i prudutti utilizati in diversi aspetti di a vita di ogni ghjornu, l'industria chimica hè largamente fundamentale per a sucità muderna.In u mondu, l'industria chimica genera un rivenutu tutale di circa quattru trilioni di dollari americani ogni annu.Quasi u 41 per centu di quella quantità hè vinutu da a Cina solu da u 2019. Non solu a Cina genera u più altu rivenutu da l'industria chimica in u mondu, ma hè ancu un capu in l'espurtazioni chimiche, cù un valore di l'esportazione annuale di più di 70 miliardi US. dollari.À u listessu tempu, u cunsumu chimicu domesticu di a Cina era di 1,54 trilioni di euro (o 1,7 trilioni di dollari americani) da u 2019.

Cummerciu chimicu cinese

Cù più di 314 miliardi di dollari americani di entrate totali è più di 710 000 persone impiegate, a fabricazione di materiale chimicu organicu hè una parte impurtante di l'industria chimica di a Cina.I chimichi organici sò ancu a più grande categuria d'esportazione chimica di a Cina, cuntendu più di u 75 per centu di l'esportazioni chimiche chinesi basate nantu à u valore.A destinazione principale per l'esportazioni chimiche cinesi da u 2019 era i Stati Uniti è l'India, mentri l'altri destinazioni principali eranu principarmenti paesi emergenti.Per d 'altra banda, i più grandi importatori di sustanzi chimichi da a Cina eranu u Giappone è a Corea di u Sud, ognunu hà impurtatu più di 20 miliardi di dollari americani di sustanzi chimichi in 2019, seguitu da i Stati Uniti è a Germania.Sia l'esportazioni chimiche da a Cina sia l'impurtazioni chimiche in Cina anu cresciute in modu stabile in l'ultimi anni, però, u valore di l'impurtazioni hè statu ligeramente più altu ch'è u valore di l'esportazione, purtendu à un valore d'importazione netu di circa 24 miliardi di dollari americani in Cina da u 2019. .

Cina guidà a crescita di l'industria chimica dopu à COVID-19

In 2020, l'industria chimica glubale hà pigliatu un successu maiò per via di a pandemia glubale di COVID-19, cum'è altre industrie.A causa di u cambiamentu in l'abitudini di u cunsumadore è a sospensjoni di e catene di supply, assai cumpagnie chimiche glubale anu signalatu una mancanza di crescita o ancu una dip di vendita di dui cifre annu, è i contraparti chinesi ùn eranu micca eccezzioni.Tuttavia, cum'è u cunsumu aumenta a velocità cù a ripresa da COVID-19 in u mondu sanu, a Cina hè prevista di guidà a crescita di l'industria chimica, cum'è prima cum'è u centru di fabricazione globale.

 


Tempu di Postu: 18-Nov-2021